Serie C Sempione vs Roma Centro: 3 - 2 [25-22/14-25/26-28/25-18/15-8]

Solo un punto per la Roma Centro

Nel campionato di Serie C altra sconfitta al tie-break per la Roma Centro contro il Sempione nell’incontro giocato nella Palestra Agnini di Viale Adriatico.

Un solo punto quindi contro una squadra che non ha più niente da chiedere al campionato essendo in ottava posizione a 38 punti fuori dalla lotta per la salvezza e dalla zona play off.

Nel primo set la Roma Centro parte intimorita con il Sempione che mantiene un buon vantaggio per tutto il parziale cedendo sul finale ma contenendo il ritorno delle ospiti.  Si va al cambio di campo con il punteggio finale di 25 a 22.  

Nel secondo parziale invece la Roma Centro parte con un piglio diverso contenendo meglio le giocate della formazione di mister Celeschi  per poi prendere il mano le redini del set e chiudere autorevolmente con il punteggio di 25 a 14.

Si va al terzo set con le squadre che lottano punto a punto fino alla fine del parziale. Scontri avvincenti entusiasmano il pubblico presente. E’ la Roma Centro ad avere la palla del set ball sul 24 a 22. La formazione di Sonia Ariosto non sfrutta le occasioni a suo vantaggio ed il Sempione ne approfitta riuscendo a conquistare la palla per chiudere il set. La formazione ospite non molla e con un ulteriore colpo di coda chiude il set a proprio favore con il punteggio di 28 a 26.

Si va al cambio campo con le squadre che restano appaiate fino a metà del quarto set. La Roma Centro sembra avere la possibilità di poter chiudere l’incontro a proprio favore ma non riesce a contenere il successivo perentorio ritorno del Sempione che lascia le avversarie a 18 punti vincendo agevolmente il parziale.

Si va quindi al tie-break.  Parte bene la Roma Centro che riesce ad arrivare a condurre per 7 a 3. Il turno di battuta al cambio palla è favorevole alla squadra di Remo Celeschi che riesce addirittura a passare in vantaggio per 8 a 7.  Si va quindi al cambio campo con la formazione di squadra inaspettatamente in testa. La musica non cambia ed il Sempione riesce a mantenere il turno di battuta fino al 13 a 7. Il successivo cambio palla vede la formazione di casa in vantaggio per 14 a 8. La prima delle sette palle match veniva messa subito a segno e l’incontro finiva per 15 a 8 con un parziale di 12 a 1 per la squadra di casa negli ultimi due turni di battuta a suo favore!  

Occasione persa per la Roma Centro per cercare di ridurre ulteriormente il vantaggio accumulato dalle due squadre, il Frascati ed il Cali XIII,  che la precedono e che sono fuori, per adesso, dalla zona salvezza.

Guardando i prossimi incontri sembra molto dura adesso per la formazione di Sonia Ariosto Lorenzo Longordo che dovrà incontrare in casa l’Omnia Cisterna, squadra seconda in classifica, e fuori casa la Fenice quarta formazione del campionato. L’ultima giornata vedrà la Roma Centro affrontare in casa il Cali XIII diretta concorrente nella lotta per la salvezza.

Andando per ordine il prossimo appuntamento è per sabato 21 aprile quando alle ore 18.30 al pallone di Via Oppido Mamertina l’arbitro fischierà l’inizio dell’incontro fra la Roma Centro e l’Omnia Cisterna.

Forza Ragazze!

photogallery